Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Dodici Giugno

un´indagine dell´ispettore Sangermano
Dodici Giugno - Marco Di Tillo, Arkadia editore (2014)

Una nuova, complicata indagine dell´ispettore Sangermano. Un caso che metterà a dura prova gli uomini dell´Uocs. Chi si cela dietro l´assassinio di giovani seminaristi apparentemente innocenti?

Autore/es Marco Di Tillo
Editore Arkadia editore
Editzione Cagliari, Santugaine 2014
Pàginas 256
Collana Eclypse, n° 49
Genia Narrativa
Suportu Pabìru 
Prèsu € 16,00
Limba de publicatzione Italianu

  Àteros piessignos

S'òpera

È una torrida mattina d´estate quando nel Seminario Pontificio di Roma è rinvenuto il cadavere di un giovane seminarista. Accanto al corpo un paio di cesoie insanguinate e un dito mozzato. A investigare sul caso sono chiamati gli uomini dell´Uocs, l´unità di polizia operativa per i crimini seriali, capitanata dall´ispettore Marcello Sangermano, poliziotto dal cuore tenero ma deciso. Nello stesso tempo dall´altra parte del Tevere, in Vaticano, cresce il timore che possa scoppiare uno scandalo, soprattutto in un momento particolare come quello, che vede il nuovo pontefice impegnato in un´opera di risanamento delle istituzioni ecclesiastiche. Aiutato dai suoi collaboratori – la psicologa Silvia Fedele, il capo del reparto scientifico Gizzi, il vice ispettore Placidi – Sangermano scopre che già in passato sono stati compiuti omicidi analoghi. Ma la ricerca della verità si presenta fin da subito complicata e irta di ostacoli, principalmente a causa della reticenza di chi sa e dei continui depistaggi. Sangermano, così, muovendosi tra l´Urbe, il litorale romano, la campagna umbra, la Tuscia e la Sardegna, insegue i fili di una trama dai risvolti oscuri e dalle terribili implicazioni, che lo condurrà alla scoperta di una storia di sangue e di passione che nessuno avrebbe mai voluto portare alla luce.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera