Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

La traversata del deserto



La traversata del deserto - Marinette Pendola, Arkadia editore (2014)

L´epopea corale di tanti italiani che inseguirono un sogno di riscatto in terra straniera. Un romanzo intenso e vibrante, che svela un episodio dimenticato della nostra storia recente.

Autore/es Marinette Pendola
Editore Arkadia editore
Editzione Cagliari, Maju 2014
Pàginas 120
Collana Eclypse, n° 42
Genia Narrativa
Suportu Pabìru 
Prèsu € 13,00
Limba de publicatzione Italianu

  Àteros piessignos

S'òpera

Deserto è quello spazio vasto e desolato che l´individuo deve necessariamente attraversare partendo dal luogo di origine, se vuole giungere all´approdo definitivo. È lo spazio simbolico dell´abbandono e della solitudine, del viaggio e della vita sospesa dell´emigrante, percorso da una famiglia costretta, dalle circostanze della Storia, a lasciare la propria terra,in un momento – gli anni Sessanta del Novecento – in cui si riversano in Europa, dal Sud Mediterraneo, navi cariche di Europei che abbandonano le ex-colonie. La traversata del deserto narra l´odissea di una famiglia – e nel contempo di una comunità – espulsa da Tunisi e rimandata senza troppi complimenti in Italia: lo sbarco in Sicilia, l´arrivo a Napoli, il campo profughi in Ciociaria e poi la Bologna del boom economico, che dà voce alla composta sofferenza, alla rassegnazione, allo stupore e a allo sguardo ´nuovo´ sull´Italia dell´epoca. I protagonisti di questo romanzo, mentre il viaggio si compie e la meta si avvicina, fanno i conti con i ricordi, le speranze, le illusioni, archiviando definitivamente il passato per ricominciare una nuova vita, italiani di allora che affrontano l´esperienza dei profughi di oggi.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera