Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Il mondo di Antonio Gramsci

volume primo - da Ales alla rivoluzione Russa
Il mondo di Antonio Gramsci - Sandro Dessì, Viviana Faedda, Iskra Edizioni (2017)

Autore/es Sandro Dessì
Viviana Faedda
Tradutore/es Angelo Canu
Sara Cannas
Danielle Nurad Waiss
Illustradore/es Sandro Dessì
Viviana Faedda
Editore Iskra Edizioni
Editzione Ghilarza, Maju 2017
Pàginas 112 (pintadu)
Genia Narrativa
Suportu Pabìru 
Prèsu € 15,00
Presentada Sandro Dessì
Istèrrida Hanne Handgelenk
Limba de publicatzione Italianu
Limba originale Italianu
Limba a fronte

  Àteros piessignos

S'òpera

Si è comunemente portati a pensare Antonio Gramsci dietro te sbarre di una prigione intento a scrivere, con straordinaria coerenza e dignità, i suoi capolavori dimenticando, spesso, che nei quarantasei anni di vita ben trentacinque li trascorse fuori dal carcere; in questo lungo e sofferto cammino che lo porterà dalla natia Ales fino a Roma, dove morirà, il 27 aprile 1937, passerà per Sorgono, Ghilarza, Santulussurgiu, Oristano, Cagliari e Torino - grande metropoli industriale decisiva per la sua formazione culturale e politica -, Mosca e Vienna. L´opera, attraverso il linguaggio del fumetto e dell´illustrazione, ripercorre quest´itinerario - partendo dal quotidiano e dai luoghi che hanno contribuito a determinarne la non comune personalità, alle piccole comunità fino alle grandi metropoli industriali - fermandosi a Torino (Primo Volume), per poi proseguire a Mosca, Vienna, Roma (Secondo Volume) e infine alla logorante vita carceraria, in giro per la Penisola fino alla sua morte, avvenuta il 27 aprile 1937 (Terzo Volume). Complessivamente tre libri guideranno il lettore, passo passo, nella tumultuosa vita gramsciana.
Nella prima parte del presente volume dal titolo "Da Ales Rivoluzione Russa", con versione scritta trilingue (Italiano, Sardo e Inglese), si scandisce tale esistenza partendo dai luoghi dell´infanzia fino all´età adulta evidenziandone i tempi, i luoghi, gli stati d´animo e rimandando il lettore all´analisi dei suoi scritti, dai quali non si può comunque prescindere. Nella seconda parte, sarà invece il fumetto "Le mie vele" a raccontare, con un pizzico di libertà artistica, un famoso episodio della vita scolastica di Antonio Gramsci.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera