Vai direttamente al contenuto

SBS

Servizi Bibliografici Sardegna

Servizi Bibliografici Sardegna
     
  
Password dimenticata?
Abbonati ora!

La vita rustica



La vita rustica - Max Leopold Wagner, Ilisso (1996)

Indagine lessicografica sulle attività rurali in Sardegna e opera fondamentale per gli studi linguistica sarda.

Autore/i Max Leopold Wagner
A cura di Paulis. Giulio
Traduttore/i Paulis. Giulio
Editore Ilisso
Edizione Nuoro, Gennaio 1996
Pagine 440 (illustrato)
Collana Bibliotheca Sarda, n° 2
Genere Saggistica
Supporto Cartaceo 
Prezzo € 11,00
Introduzione Paulis. Giulio
Lingua di pubblicazione Italiano

  Maggiori informazioni

L'opera

´La vita rustica´ non è solo un´accurata indagine lessicografica sulle attività rurali in Sardegna ma anche un´opera fondamentale per gli studi di linguistica sarda.
Il mondo contadino e pastorale raccontato nel suo quotidiano attraverso la lingua sarda: Wagner (1880-1962) si propone di descrivere la civiltà sarda, il lavoro del pastore e quello agricolo, i costumi, le attività domestiche e le tradizioni dove ancora si conserva, almeno in parte, l´originario patrimonio lessicale dell´isola.

"Sin dal mio primo soggiorno in Sardegna (1904), vagheggiai l´idea, inizialmente in modo ancora indeterminato, poi sempre più preciso, di descrivere, nella sua componente linguistica, la cultura sarda primitiva. Dopo lunghi anni dedicati allo studio e alla raccolta del materiale, pur tra le interruzioni causate da altri progetti e lavori, da viaggi in altre regioni e infine dalla guerra, ora il mio disegno originario è maturato a tal punto che posso dare alle stampe la presente trattazione. Mio scopo era quello di descrivere la vita rustica della Sardegna nelle sue manifestazioni principali e di studiare parole e cose in stretta correlazione, mettendo in luce nel contempo, ove possibile, le connessioni di carattere storico [...]"
(dalla prefazione dell´autore)

 
Inizio pagina   Stampa Stampa questa pagina   Condividi Condividi
Servizi Bibliografici Sardegna
 
  L'opera