Vai direttamente al contenuto

SBS

Servizi Bibliografici Sardegna

Servizi Bibliografici Sardegna
     
  
Password dimenticata?
Abbonati ora!

L´idea autonomistica

alle origini della questione sarda
L´idea autonomistica - Salvatore Pirastu, Cuec Editrice (2009)

Autore/i Salvatore Pirastu
Editore Cuec Editrice
Edizione Cagliari, Luglio 2009
Pagine 200
Collana Prospettive / idee
Genere Saggistica
Supporto Cartaceo 
Prezzo € 12,50
Introduzione Salvatore Pirastu
Lingua di pubblicazione Italiano

  Maggiori informazioni

L'opera

Nel maggio 1918 Umberto Cao pubblica l´opuscolo Per l´autonomia. Egidio Pilia è autore nel 1920 de L´autonomia della Sardegna. Basi, limiti e forme. Nello stesso anno 1920 viene pubblicato ad Iglesias Autonomia, commissario civile e decentramento, ad opera del socialista Angelo Corsi. I combattenti sardi nel loro terzo congresso regionale (8-9 agosto 1920) varano la cosiddetta Carta di Macomer. Il ventennio fascista impone il ritorno al più retrivo centralismo. Nel secondo dopoguerra riprende il dibattito sull´autonomia. Emilio Lussu, appena rientrato dal confino politico, pone con forza il problema dell´autonomia regionale e diventa uno dei protagonisti dei lavori della Costituente.
L´autore ripercorre la storia della Sardegna e si sofferma in particolare sul periodo 1918-1948 individuando il filo rosso dell´aspirazione comune dei Sardi all´autonomia e all´autogoverno.

 

Note

Scritti e interventi di Umberto Cao, Angelo Corsi, Emilio Lussu, Egidio Pilia.
Con lo Statuto speciale della Regione Sardegna.

Inizio pagina   Stampa Stampa questa pagina   Condividi Condividi
Servizi Bibliografici Sardegna
 
  L'opera
  Note