Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

La Fiera del libro apre i battenti

Rassigna de imprenta | La Nuova Sardegna | Zoy, 22 Abrile 2010
MACOMER. Oggi apre i battenti la decima edizione della Fiera del libro in Sardegna. La rassegna richiamerà migliaia di visitatori da tutta l´isola. La cerimonia inaugurale, alla quale interverrà l´assessore alla Pubblica istruzione, Maria Lucia Baire, si terrà alle ore 11. L´evento è organizzato dalla Regione, dal Comune di Macomer, dalla Provincia di Nuoro e dall´Esercito in collaborazione con l´Associazione editori sardi e il Man di Nuoro. Notevole anche quest´anno il coinvolgimento delle scuole e dei più giovani. «La fiera - ha detto l´assessore alla cultura del comune di Macomer, Giovanni Biccai, - si rivolge in primo luogo ai ragazzi perché saranno i lettori del futuro. Con le scuole sono stati organizzati dei concorsi che coinvolgeranno gli alunni delle elementari e delle medie e gli studenti delle superiori, ma anche altre iniziative, come le attività dimostrative legate al progetto ´La settimana delle scienze´ a cura dal Liceo Galilei» Quest´anno la Fiera del libro esce dai padiglioni delle ex caserme Mura e si proietta nella città. Una delle tappe della rassegna è al teatro Costantino, dove oggi alle ore 21 è in programma lo spettacolo musicale con la cantante Nada, che nel pomeriggio presenterà il suo libro «Il mio cuore umano» nel padiglione Filigosa della Fiera. Sempre al Costantino, sabato alle ore 22 si terrà un concerto con Enzo Favata al sax, Marcello Peghin (chitarra e viola) e Yuri Goloubev (contrabasso). Nella caserma Bechi Luserna, invece, saranno allestite alcune mostre e sabato, alle ore 11,30 si terrà un incontro con Wafa Thabet, direttrice della Fiera del libro per ragazzi di Sfax in Tunisia, la quale parlerà dell´incontro culturale della Sardegna con la Tunisia. La Caserma Bechi Luserna ospiterà anche le mostre delle opere della sezione «Rari» della Biblioteca Regionale (ci saranno codici, editti, pregoni, e regolamenti che consentiranno al visitatore si compiere un viaggio nella Sardegna dal 1700 alla Grande guerra). Nella caserma esporrà anche il Centro regionale di tutela e restauro. L´Esercito allestirà invece la mostra su la Grande guerra, una mostra storica di uniformi e una mostra di mezzi e materiali impiegati dal 5° Reggimento Genio. Altri appuntamenti a Su Cantareddu, dove domenica i poeti Salvatore Murgia e Bachisio Longu presenteranno il libro «Laudes e pregadorias in Macumere» del Gruppo Solene. Sempre a Su Cantareddu si terrà il laboratorio didattico «Una montagna di libri» della Cooperativa Esedra. Mostre storiche e fotografiche saranno allestite nella chiesa Santa Croce e nella casa Murenu.

(Tito Giuseppe Tola)

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos