Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Camillo Bellieni

Iscritore
Feed RSS RSS novas

Nato a Sassari il 31 gennaio 1893 da Nicola (farmacista) e da Elisabetta Marras; morto a Napoli il 9 dicembre 1975. Trascorse la sua infanzia a Thiesi. Trasferitosi con la famiglia a Sassari, vi frequentò il liceo dove ebbe per compagno Togliatti.

A Sassari cominciò ad interessarsi di politica, specialmente del problema del meridione. Iscrittosi alla facoltà di giurisprudenza, nel 1913 si recò a Napoli, avendo vinto il concorso di segretario capo della biblioteca della scuola di ingegneria. Nel 1914 si iscrisse all´Unione Radicale napoletana. Neutralista al tempo della prima guerra mondiale, dovette tuttavia combattere al fronte con la Brigata Sassari, rimanendo invalido per le ferite riportate.

Tornato in Sardegna nel 1918 costituì con Arnaldo Satta-Branca una società dei reduci della Trincea. Lasciando confluire nel movimento dei combattenti anche i non reduci, diede un forte contributo alla nascita del Partito Sardo d´Azione. Si laureò intanto in giurisprudenza a Sassari e in filosofia a Napoli, città dove risiedette quasi sempre e dove continuò il suo lavoro di bibliotecario. Tenuto costantemente sotto controllo dal fascismo, dopo la liberazione, partecipò a riunioni e congressi, ma non prese più parte attiva alla vita politica.

Bibliografia

Alcune opere:

- Antonio Era, Il parlamento sardo del 1481-1485, Studi sassaresi, XXVI, 3-4, 1956, pp. 162-169.

- La terminologia giuridica nell´ordinamento medioevale sardo di diritto pubblico, Firenze, Sansoni, 1959.

- La lotta politica in Sardegna dal 1848 ai giorni nostri, Sassari, Gallizzi, 1962.

- L´attività diplomatica del Giudice di Sardegna intorno alla metà del secolo IX d.C., Studi storici e giuridici in onore di A. Era, Padova, Cedam, 1963, pp. 41-72.

- La testimonianza di Bellieni, La Nuova Sardegna: settimanale, LXXIX, 191, 1969.

- La Sardegna e i sardi nella civiltà dell´Alto Medioevo, Cagliari, Editrice Sarda Fossataro, 1973.

- Il movimento autonomistico in Sardegna (1917-1925), Cagliari, Editrice Sarda Fossataro, 1975.

- La più lunga avventura, s.l., 1976.

- Partito sardo d´azione e repubblica federale: scritti 1919-1925, Sassari, Gallizzi, 1985.

- N. VALLE, L´idea autonomista in Sardegna, prefazione di C. Bellieni, Cagliari, Amici del libro, 1988.

- G. B. TUVERI-C. BELLIENI-E. LUSSU, La linea sarda del federalismo, Roma, Gangemi, 2002.

Tìtulos in archìviu

Tìtulos in archìviu  
  Emilio Lussu
  Antonio Simon Mossa un intellettuale rivoluzionario
  Eleonora d´Arborea

Còmpora online

Còmpora online sos libros de Camillo Bellieni dae SarIBS
SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos